"Manuale" per genitori: bambini 11-13 anni

9   Dovresti risparmiare 10 centesimi per ogni Euro che ricevi

bambini in banca
  • Incoraggia tuo figlio a risparmiare sempre il 10% del denaro che riceve.
  • Tuo figlio deve fissare l'obiettivo di comprarsi qualcosa che desidera e deve impegnarsi per raggiungerlo.
  • Per rinforzare la sua abitudine a risparmiare, accompagna tuo figlio in banca 2 o 3 volte all'anno, e fagli vedere come ogni volta aumenta il suo conto.
  • Prendi in considerazione un piano di incentivi: ogni Euro risparmiato da tuo figlio, tu versi 25 centesimi.

 

10   Inserire informazioni personali, come numero di conto o di carta di credito, on line è pericoloso perché qualcuno potrebbe "rubarle"

  • Parla con tuo figlio dei rischi di inserire dati personali on line.
  • Spiega che i ladri informatici possono usare informazioni personali per aprire contratti di carte di credito a suo (o tuo) nome.
  • Spiega che le offerte "gratis" che si trovano sul web, come telefoni cellulari o suonerie in regalo, sono truffe per far spendere soldi senza ricevere nulla in cambio.
  • Stabilisci la regola che tuo figlio non risponda a email di sconosciuti e che non "clicchi" su popup pubblicitari.

 

11   Prima risparmi, più velocemente il tuo denaro può crescere grazie agli interessi composti

  • Gli interessi composti sono quando tu guadagni sia da quanto hai risparmiato sia dagli interessi già maturati.
  • Dimostra a tuo figlio che se risparmia 100 Euro all'anno a partire dai 14 anni, quando ne compirà 65, avrà circa 23.000 Euro; se invece inizia a risparmiare a 35 anni ne accantonerà soltanto 7.000 a 65 anni (ipotizziamo un interesse medio annuo del 5%).
  • Analizza insieme a tuo figlio quanto può risparmiare. A cosa dovrà rinunciare? Ne vale la pena?

 

12   Utilizzare la carta di credito è come prendere soldi in prestito: se non si "restituiscono" entro il mese successivo si dovranno pagare interessi, facendo così aumentare la somma spesa originariamente

  • Dì a tuo figlio di non utilizzare la carta di credito per comprare cose che non può permettersi di comprare pagando in contanti.
  • Guarda insieme a tuo figlio le diverse offerte di carte di credito, analizzandone i costi e gli eventuali interessi passivi.
  • Parlate insieme di come la carta di credito può essere utile per acquisti online o per comodità.